Bice Bugatti Club

Il Premio Internazionale Bice Bugatti-Giovanni Segantini ha una lunga storia alle spalla. Era il 1959 quando Vittorio Viviani, fondatore della Libera Accademia di Pittura, e il sindaco di Nova Milanese Carlo Fedeli inaugurarono l’iniziativa. Inizialmente era intitolato a Bice Bugatti e rivolto ai giovani fino ai 35 anni; dopo cinque anni venne introdotto il Premio di Disegno Giovanni Segantini e i due eventi si alternarono annualmente fino al 2010, data in cui vennero unificati. Il Premio affonda le proprie radici nel patrimonio culturale e artistico di Nova Milanese: desidera rafforzare l’offerta artistica del territorio, promuovendo i talenti locali e favorendo il dialogo con artisti italiani ed internazionali.

La sua struttura è mutata nel corso del tempo, sulla scia del crescente prestigio del Premio nell’ambito delle competizioni nazionali dedicate all’arte contemporanea. A partire dal 1977 è stata introdotta una sezione ad inviti che ha visto susseguirsi, nel corso delle edizioni,  artisti come Attilio Alfieri, Gino Meloni, Giuseppe Scalvini, Antonia Ramponi, Aldo Carpi, Remo Brindisi, Francesco De Rocchi, Regina, Adriano Spilimbergo, Gianfilippo Usellini.

Il Bice Bugatti Club collabora dal 2008 all’organizzazione del Premio, curando i cataloghi e animando sezioni speciali.

Link: www.premiobicebugattisegantini.com

 

FacebookPinterest board