Mostra personale di  Franco Marrocco

A cura di  Piero Addis e Giuseppe Bonini 

Concerto da Camera è tra i progetti del Bice Bugatti Club più importanti del 2018. Si tratta dell’elegante mostra personale di Franco Marrocco, allestita presso gli Appartamenti Reali della Villa Reale di Monza. A curarla è stato il direttore della Villa Reale, Piero Addis, insieme a Giuseppe Bonini. 

Come scrivono i due curatori: «Il titolo della mostra rivela come l’intervento di Marrocco sia essenzialmente guidato dalla capacità della sua pittura di mettere in atto concretamente degli elementi quali appunto il ritmo e la sonorità. Come già notato, il ritmo è da sempre una componente essenziale della pratica pittorica occidentale. In tal senso, il ritmo interno delle opere dell’artista si coniuga con la collocazione nelle sale della Villa Reale, rinnovando realmente la definizione di opere site specific.»

L’artista, oltre a esporre opere di vecchia data, ha realizzato dei grandi quadri monocromi “su misura”, posizionati all’interno delle quattro grandi cornici vuote decorative, poste negli Appartamenti Reali.

La mostra ha inaugurato il 14 settembre e ha chiuso il 30 ottobre; per l’occasione è stato pubblicato un catalogo edito da NOMOS con testi dei curatori Piero Addis e Giuseppe Bonini e con interventi di Roberto Favaro, Marco Meneguzzo, Flaminio Gualdoni, Massimo Bignardi, Francesco Tedeschi, Giovanni Iovane, Antonio D’Avossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *